Campionato Italiano di Acrobazia in Aliante

in estrema sintesi, tutti gli anni si assegnano i titoli di Campione Italiano per le seguenti prove di  campionato:

 

CAMPIONATO ITALIANO DI PROMOZIONE in prova unica. 

Chi vuole iniziare la carriera agonistica e quindi entrare  in Graduatoria Nazionale deve partire da questa prova.

Dopo l’addestramento e il via dell’istruttore, si partecipa a questa gara dove si andranno a volare sostanzialmente le 3 figure base dell’acrobazia.

Semplice per i piloti più esperti… ma per chi lo vola  la prima volta è il trionfo delle emozioni! 

 

CAMPIONATO ITALIANO SPORT  E CAMPIONATO ITALIANO INTERMEDIA

Fasi previste: Qualificazione con “Imposto conosciuto” e finale con il “Libero”.

Dopo il campionato Promozione e l’inserimento in graduatoria, si prosegue volando programmi più ricchi ed evoluti dove il pilota arricchisce è consolida la sua esperienza nella disciplina dell’Acrobazia in Aliante.

 

CAMPIONATO ITALIANO AVANZATA  

Fasi Previste Qualificazione con “Imposto conosciuto” e finale con il “Libero”.

Per gli alianti Illimitati il programma è il medesimo pubblicato dalla CIVA per i mondiali.

Il Campionato (come del resto tutti gli altri, esclusa l’Illimitata) è una prova multi classe aperta anche agli alianti Non Illimitati.

Per gli alianti Non Illimitati il programma è quello pubblicato a livello Nazionale.

 

CAMPIONATO ITALIANO DI CLASSE CLUB

Fasi previste: Qualificazione con “Imposto conosciuto” e finale con il  “Libero Artistico”.

Da quest’anno praticamente diventa una gara del tutto nuova rispetto al passato.

In sostanza la regolamentazione è molto simile a quella prevista per i prossimi WAG 2015 con l’esecuzione di un Libero CIVA a K illimitato( come il G1  dei WAG 2015) e un Libero Artistico( molto simile al G3 e G4 dei WAG 2015).

 

CAMPIONATO ITALIANO ILLIMITATA

Fasi previste: Qualificazione con” Imposto conosciuto” e  “libero” .

Finale con “Imposto sconosciuto” e “libero sconosciuto” .

Questa è la prova più complessa e chi arriva qui di strada ne ha fatta tanta. 

Tutte le prove sono assemblate secondo le norme CIVa e l’imposto conosciuto è uguale o simile a quello previsto per il più prossimo Campionato Mondiale di illimitata.

 

Ci sono poi il Campionato Italiano a Squadre, il Campionato di Libero Artistico le cui prove sono estrapolate dalle gare nazionali precedentemente illustrate