Cerca
  • Avv. Paola Corte

Red Bull Air Races- Challenger Class- Podio per Dario Costa a Cannes

Dario Costa è salito sul podio Red Bull Air Race di Cannes.  Il pilota è il primo Italiano a gareggiare nelle air races nella Challenger Class. Questa era la sua seconda gara della carriera. Il terzo posto ottenuto in Francia, ed il secondo miglior tempo nelle qualifiche, segnano un esordio strepitoso. 

Challenger Class Cup di Cannes. Lo svedese Daniel Ryfa si è rimesso in marcia per la Challenger Cup, guadagnando, pur sotto pressione, la settima vittoria della sua carriera nella prima Red Bull Air Race svoltasi in Francia.  Il pilota di casa Baptiste Vignes si è aggiudicato il secondo posto.  L’italiano Dario Costa, alla sua seconda gara ufficiale, strappa un prestigioso terzo posto sotto gli occhi dei tantissimi italiani che hanno assistito alla spettacolare gara. 

Nonostante l’azzurro intenso del cielo della Riviera, domenica la brezza si è rafforzata, creando nel tracciato tecnico una notevole sfida per i piloti della seconda categoria di gara della Red Bull Air Race. Alla sua seconda stagione, Vignes ha volato per primo, facendo un tempo piuttosto rassicurante di 1:04.858, che ha ottenuto anche grazie al vento che ha portato i tre piloti successivi a pesanti penalità. 

Ma l‘italiano Costa, alla seconda gara della sua carriera, ha tenuto il pubblico dei suoi connazionali con il fiato sospeso, sfrecciando fino a ridurre i tempi di settore. 

Risultati Challenger Class, Cannes 2018: 1. Daniel Ryfa (SWE) 1:04.426, 2. Baptiste Vignes (FRA) 1:04.858, 3. Dario Costa (ITA) 1:05.157, 4. Mélanie Astles (FRA) 1:06.390, 5. Patrick Davidson (RSA) 1:08.469, 6. DNF Daniel Genevey (HUN) 

Classifica generale, Challenger Cup 2018: 1. Daniel Ryfa (SWE) 12 punti, 2. Florian Bergér (GER) 10 punti, 3. Dario Costa (ITA) 10 punti. 4. Baptiste Vignes (FRA) 8 punti, 5. Luke Czepiela (POL) 8 punti, 6. Kevin Coleman (USA) 6 punti, 7. Mélanie Astles (FRA) 4 punti, 8. Patrick Davidson (RSA) 2 punti, 9. Daniel Genevey (HUN) 

247 visualizzazioni0 commenti