Cerca
  • voloacrobatico.com

volo acrobatico: Il nostro campione, Luca Bertossio, si racconta così

Luca Bertossio, 25 anni, Campione del Mondo di Acrobazia in Aliante 2012, 5 volte campione Italiano, testimonial ufficiale CITIZEN Watches Ltd, Pilota Ufficiale RED BULL, pilota ufficiale SPARCO AERO, produttore media per GoPro, testimonial STEMME AG, BIGATMO Sunglasses e GARMIN, non ha bisogno di grandi presentazioni per gli appassionati di acrobazia aerea.

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Ha un curriculum impressionante, ancor più se si prende in considerazione la sua età.

Vice Campione del Mondo nel 2011 al suo primo mondiale, Campione del Mondo l’anno successivo, è il primo italiano a conquistare 4 medaglie d'Oro e 2 d'Argento della FAI per la disciplina dell'acrobazia aerea. E’ inoltre il pilota con il miglior piazzamento di sempre nella storia dell'acrobazia Italiana del circuito WGAC del Campionato del Mondo di categoria Illimitata.

Nonostante sia stato certamente intervistato da parecchi giornalisti veri, mi ha concesso questa “intervista”. Le domande non sono un granchè, ma le risposte sono fantastiche, come le foto di Daniele Molineris/Red Bull Content Pool. Enjoy!

Cosa ti ha fatto avvicinare all'aliante?

Mi sono avvicinato agli alianti facendo il trainatore, dopo qualche migliaio di voli portando su gli alianti. Mi hanno incuriosito vedendoli fare acrobazia, e ho deciso di provare...come nella migliore delle favole è stato amore a prima vista. Avevo capito che per volare davvero non avevo bisogno di altro se non di un paio di ali bianche, resistenti ed affilate.

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Chi e' stato il tuo primo maestro?

Il mio primo istruttore di aliante è stato Giuseppe Agostino, capo istruttore della Fly&Joy (la scuola di volo che ho reso casa mia in pratica).

Giuseppe "Bepi" è stato uno dei primi 5 piloti ed istruttori acrobatici in Italia ed è stato formato anch’esso da Pietro Filippini, che appunto è stato il mio successivo riferimento per l'acrobazia e senza il quale non sarei potuto diventare parte di ciò che sono...Non mi piace dare un ordine di importanza agli istruttori, tutti hanno avuto un ruolo determinante nella mia vita...Non è sminuire quando vi dico che senza persone come Pietro Filippini l'acrobazia in aliante in Italia non esisterebbe o quasi...

Il mio attuale allenatore è Sandor Katona, un signore di 80 anni che ha dedicato tutta la sua vita all'acrobazia e alle competizioni e che riesce, tramite i suoi gesti e parole, a farmi sentire come desidero a bordo dell'aliante durante le gare.

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Quando e' stato il primo momento in cui hai capito di avere talento da vendere?

Il primo momento in cui ho realizzato di avere talento è quando ho iniziato a capire che le cose per molti erano complicate a me venivano naturali, e con costante impegno sempre più eccellenti. Bisogna metterci il sangue, il sudore e le lacrime per essere degli ottimi piloti acrobatici. Non è qualcosa che si può imparare sui libri o su internet...ci siamo noi, umani che cercano di spingersi ai limiti della nostra natura attraverso una macchina volante semplice ed essenziale.

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

E quando hai pensato di farlo diventare il tuo lavoro?

Fino al 2011 (anno in cui sono diventato Vice-Campione del Mondo con 2 medaglie d'Argento) mi ha sostenuto la mia famiglia in questa avventura, e gliene sarò grato per sempre ovviamente.

L'anno successivo mi hanno semplicemente detto: " Se sei così bravo, trova un modo per essere pagato per farlo"... Questo "ultimatum" mi è servito per iniziare a creare un qualcosa di nuovo...soprattutto tenendo conto che l'acrobazia in aliante è davvero uno sport di nicchia...ma questa tutto sommato è stata anche la mia fortuna.

A quel punto ho ricevuto il supporto di molte persone che mi avevano seguito l'anno prima attraverso i miei video e altri canali Social. Molte persone quindi mi hanno donato dei fondi per potermi allenare per gareggiare ai mondiali del 2012… e il risultato è stato impeccabile!

volo acrobatico aliante Bertossio campione del Mondo

Nel 2013 è arrivata CITIZEN Watches con la quale siamo riusciti a creare una campagna pubblicitaria che ci lega in maniera quasi perfetta... e subito dopo ho ricevuto un messaggio da Red Bull...all'inizio pensavo fosse uno scherzo, invece era tutto vero!

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

La prima grande soddisfazione?

La prima grande soddisfazione è stato il primo volo dei miei primi mondiali, finalmente vedevo la luce infondo al tunnel. In quel momento ho capito che potevo farcela!

Per dopo quel momento, ogni giorno è pieno di riconoscimenti e soddisfazioni...il volo è così, se gli dai 100...prima o poi ti ritorna 101...ma in cambio chiede la tua vita quotidiana e la può pretendere in qualunque altro momento, mai dimenticarselo!

La tua soddisfazione più importante?

Non posso selezionare la più grande soddisfazione che ho avuto...perchè deve ancora arrivare!!!

Per il momento posso elencarne alcune: La mia prima medaglia d'Oro ai Mondiali, Il mio primo Airshow in Italia, Il mio primo Airshow internazionale, il sorriso ed il silenzio delle persone mentre volo...tante cose che non voglio mettere in una classifica...tutte quante sono pazzesche!

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Hai un rito scaramantico prima del volo o qualcosa che fai sempre?

Ho parecchi riti scaramantici...ma non ve li racconto tutti altrimenti mi prendete per pazzo...

Mi accuccio vicino all'aliante prima di partire per parlarci un attimo, mi allaccio le cinture sempre nella stessa sequenza e via dicendo... La routine mi aiuta a concentrarmi e a non pensare che magari sto per volare davanti a 10 giudici ad un mondiale oppure davanti a mezzo milione di persone. Insomma, è bene saperlo ma è anche bene essere un po' distaccati.

Hai già vinto quasi tutto... Sogni nel cassetto?

Ho vinto quello che sono riuscito a vincere, di obiettivi ce ne sono tantissimi ancora... I sogni riguardano i Mondiali, i World Air Games e Oshkosh, tutti eventi a cui parteciperò quest’anno ed ai quali desidero arrivare preparato al meglio!

Come sogni futuri a lungo termine, beh volare sempre meglio, continuare a vincere, e vedere sempre più persone che si appassionano a questo mondo!

Ti sei separato dal tuo aliante storico... Ora con cosa voli?

L'aliante MDM Fox mi è stato messo in mano nel 2013 da un signore di nome Andrea Galluzzo,operaio specializzato ed appassionato di volo ma non pilota che, ora capirete, può davvero essere definito un mecenate dell'aviazione odierna. Semplicemente un giorno di Marzo mi chiese che cosa mi sarebbe servito per fare un passo in più nella mia carriera...la mia risposta è stata ironica: " Uno Swift o un Fox"...

volo acrobatico Bertossio aliante Red Bull

e con i risparmi di una vita ha fatto arrivare il Fox in questione...inutile dire che queste cose non è detto che capitino in una vita intera...la mia riconoscenza invece durerà anche oltre! Il Fox è tutt'ora come un figlio per me e separarmene mi fa veramente male, ma capisco che la vita va avanti e semplicemente rimango grato al Fox per tutto ciò che mi ha saputo dare, senza mai frenare l'amore che aveva e che mi dava per la sua essenza intrinseca.

Ora avrò un nuovo figlio da coccolare e da portare ai vertici, uno SWIFT S-1 n°24 (l'ultimo mai prodotto). Ci conosceremo e ci prometteremo di fare grandi cose insieme. Nulla di più!

Hai mai pensato di passare all'acrobazia a motore?

Ho fatto acrobazia a motore con diversi velivoli: Cap 10, Extra 200, Extra 300, Zlin 526 e Yak 52...Mi diverte davvero molto, e non nego che vorrei averne uno sempre con me per prenderci mano come si deve e vedere cosa potrei fare. Detto ciò, non rinuncerei all'aliante per passare dall'altra parte. Non c'è la stessa purezza, la stessa filosofia, e le semplici pure emozioni che vivo con l'aliante.

Hai progetti nuovi di cui ti piacerebbe parlare?

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Di progetti nuovi ce ne sono molti, a partire dall'idea che mi è nata l'estate scorsa che prende il nome di Red Bull Gravity Free, che vedrà due essenze del volo fare un qualcosa di eccezionale e mai realizzato prima. Per ora non posso dirvi di più per ovvi motivi di piani editoriali.

Lo scoprirete e vi piacerà, ve lo garantisco! Abbiate solo un po' di pazienza.

Dove ti vedremo quest'anno- in quali competizioni e in quali airshow? C'e un calendario pubblicato?

Quest’anno lo dedicherò ai miei eventi principali: Campionati del Mondo di Acrobazia (Repubblica Ceca), EAA AirVenture di Oshkosh (WI-USA) per cui sono stato selezionato da Sean Tucker a Michael Goulian, ed ai World Air Games per i quali andrò a rappresentare l'Italia tra altri 8 piloti anch'essi selezionati dalla CIVA - FAI.

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

Altre attività di competizione saranno i campionati Italiani e quelli Americani.

Per quanto riguarda gli altri Airshow sarò presente presso: Bucharest Airshow, Aeromania Airshow (Mar Nero), Dittingen Airshow (SUI), Slovak Airshow (SK), 55∞ PAN Rivolto "ancora da confermare" (UD-Italia), Athens Flying Week Airshow (GR), Fly Venice 2015 (VE-Italia) e Malta Airshow. Ovviamente questo è un piano ancora temporaneo.

Ma quando non voli, cosa fai?

Quando non volo penso che vorrei volare...altrimenti sono chiuso in ufficio a gestire le attività, gli sponsor, i social, i rapporti personali e professionali di vario tipo con i fan ed aziende, organizzatori di eventi e ultimo, ma non per importanza, a preparare i programmi di volo...

Nel tempo libero invece vado in giro con la mia Kawasaki 750, il mio mezzo per sentirmi libero qui per terra...

volo acrobatico aliante Bertossio Red Bull

178 visualizzazioni0 commenti